Trekking & Alpinismo

Trekking & Alpinismo

Alpinisti esperti e appassionati trovano in Valle Anzasca numerose possibilità di praticare trekking di varia difficoltà.

Il trekking lungo la Valle del Rosa, ad esempio, porta alla scoperta di realtà storiche affascinanti e di paesaggi ineguagliabili, in cui a primeggiare è l’imponente parete est del Monte Rosa. Gli escursionisti più allenati potranno cimentarsi nel giro del Monte Rosa, attraverso il grande sentiero Walser che, in un trekking della durata di circa sette giorni, tocca Valsesia, Valle Anzasca, Valle del Lys, Val d’Ayas, Mattertal e Saastal.

Diverse le soluzioni per i pernottamenti: rifugi in quota, ma anche alberghi semplici e confortevoli, campeggi o, se lo si desidera, prestigiosi hotel di lusso.

Altro percorso fortemente caratteristico è il trekking del Monte Moro, al confine con la Svizzera; da Macugnaga, risalendo verdi pascoli e proseguendo lungo la pista da sci, si arriva fino alla caratteristica scalinata medievale che conduce al Monte Moro. Da qui si raggiunge la grande statua della Madonna delle Nevi, posta sul confine con la Svizzera, da cui è possibile ammirare un ampio e grandioso panorama sul Rosa e sulla sua catena.