Appartamento Casa Weisstor con patio, giardino e orti

Appartamento Casa Weisstor con patio, giardino e orti

Macugnaga - Fraz Borca

Appartamento Casa Weisstor, con patio, giardino e orti, vi accoglie dal dicembre 2013, per soggiorni a partire da una notte.
50 mq, con una camera da letto matrimoniale e un divano letto per due persone. 
Ristrutturato da maestrie locali, è arredato e corredato con lenzuola, piumoni, set da tavola, cucina e bagno unitamente a libri sul Monte Rosa, wi-fi, My Sky HD e satellitare, stufa a pellet, un parcheggio privato a fianco e un deposito per attrezzature sportive.
 
Da maggio a settembre è incluso l'utilizzo esclusivo di una zona aperta del giardino proprio sotto le rocce, dedicata al vostro relax e arredata con dehor, tavolo, sedie, letto lounge, aree fuoco/barbecue "a terra", amaca, elettricità, candele e un telescopio. 
Questa zona, panoramica sul massiccio del Rosa, è sul prato (montano) antistante e si raggiunge in 2 minuti, dalla porta che da sul retro, dove c'è anche un piccolo patio privato con vista sulle rocce, barbecue e panca in sasso, la fontana e la chiesa della frazione di Borca (tutta questa area antistante la casa è pedonale). 
Coltiviamo due orti, con patate, segale, verdure, erbe aromatiche e frutta, e con piacere mettiamo a disposizione degli ospiti i frutti della terra secondo stagione.
Gli amici a quattro zampe sono i benvenuti.
 
L'appartamento si trova al piano terra di un edificio di due piani - ribattezzato Neue Weisstor Hüüs - risalente al 1908. 
Il bisnonno Francesco Iacchini, minatore, acquistò metà dell'edificio al rientro dall'India dal fratello Cristoforo Jacchini (Tofi), Guida Alpina, "che diede il nome alle cenge del Passo Jacchini (il Nuovo Weissthor, sulla via della Jazzi). Si dice che l'abbia scoperto inseguendo un camoscio che se la svignava verso il versante svizzero" (dal libro "Macugnaga, due secoli di Guide Alpine"). 
L'edificio era un albergo e il Tofi vi aprì il ristorante "Del Nuovo Weissthor", poi convertito in osteria (dove ora c'è l'appartamento) e appartamenti ai piani superiori, gestiti dalla bisnonna Francesca Pala e poi dai nonni Vittoria Iacchini e Ettore Schranz.
 
Vi aspettiamo! 
 
Foto Susy Mezzanotte